Profilo del Vino

annata 2015

denominazione D.O.C. Friuli Isonzo Bianco 2015

Alcool (%vol) 13,00 % vol.

Zuccheri Secco

Tipo di terreno Pianura ricca di ghiaia e ciottoli, con argilla di colore rossastro per la presenza di ossido di ferro ed alluminio. Aerale ben ventilato, non caldo ma secco.

Uvaggio Doppio capovolto

Sistema di allevamento Doppio capovolto

Metodi di difesa Lotta integrata antiparassitaria ad impatto ambientale controllato

Produzione 70 q/ha

Epoca di vendemmia Inizio settembre

Modalità di raccolta Manuale in piccole cassette

Vinificazione L’uva viene delicatamente diraspata e sottoposta a pigiatura. La fermentazione avviene a controllo termico (15/18°C) in recipienti in acciaio inox.

Affinamento Il vino, esaurita la fermentazione, viene travasato in serbatoi in acciaio inox, e lì matura sur lies per 10 mesi. Imbottigliato, viene a nato in locali termocondizionati per ulteriori 10 mesi.

Note sensoriali

Colore Giallo paglierino con riflessi oro rosso. Di grande limpidezza e luminosità.

Profumo Di buona intensità, con note tipiche fruttate (dapprima di frutta esotica e poi di pera) e floreali (gelsomino). Si avvertono anche lievi accenni a sentori di gesso, salmastri e lievemente affumicati.

Gusto Di buona struttura si fa notare per la sua sapidità che accompagna le note di retrolfatto che confermano quelle percepite al naso.

Abbinamenti Si consiglia l’abbinamento a piatti dai sapori decisi, ma non troppo salati. Ideale con antipasti a base di crostacei, primi piatti di pesce, formaggi freschi.

Temperatura di servizio Da offrire fresco, non freddo a 14°C.

Profilo del Vino

vitigno Uvaggio

annata 2014

denominazione D.O.C. Friuli Isonzo Bianco 2014

Alcool (%vol) 12.5% vol

Zuccheri Secco

Tipo di terreno Pianura ricca di ghiaia e ciottoli, con argilla di colore rossastro per la presenza di ossido di ferro ed alluminio. Aerale ben ventilato, non caldo, secco.

Sistema di allevamento Doppio capovolto

Metodi di difesa Lotta integrata antiparassitaria ad impatto ambientale controllato

Produzione 70 q/ha

Epoca di vendemmia Inizio settembre

Modalità di raccolta Manuale in piccole cassette

Vinificazione L’uva viene delicatamente diraspata e sottoposta a pigiatura. La fermentazione avviene a controllo termico (15°C – 18°C) in recipienti in acciaio inox.

Affinamento Il vino, esaurita la fermentazione, viene travasato in serbatoi di acciaio inox. Lì matura sur lies per 10 mesi. Ad imbottigliamento effettuato viene affinato in locali termocondizionati per ulteriori 10 mesi.

Note sensoriali

Colore Giallo paglierino, con lievi riflessi ramato/dorati.

Profumo Al naso presenta buona intensità con note fruttate, ma anche delicatamente floreali (fior d’uva e biancospino)

Gusto In bocca sorprende per intensità minerale, stemperata da una buona struttra. Ha buone freschezza e mineralità. Discreta persistenza sapida.

Abbinamenti Ideale per accompagnare molluschi, crostacei e piatti di pesce a carne bianca al forno, con patate o verdure.

Temperatura di servizio Da offrire a 12°C

Canederli di mare

Gunter Piccolruaz, Charming Italian Chef, propone un primo piatto a base di pesce che conferisce un gusto nuovo e raffinato ai canederli, gnocchetti dell'antica tradizione contadina. Perfetto da accompagnare ad un elegante Grey Bianco 2014 Ingredienti canederli: 400...
Share This