30 APRILE 2016: arrivo a Sydney e cena con lo Chef famoso

Prima tappa del nostro viaggio: siamo a Sydney e la nostra avventura comincia da qui, dall’emozione di vedere finalmente dal vivo l’Opera House che, per la sua bellezza, nel 2007 è diventata patrimonio dell’UNESCO.

Seguite anche voi Masterchef Australia? Se lo fate, allora conoscerete sicuramente Grant King, uno degli chef australiani più famosi, grazie alla creatività che mette nei suoi piatti.

Noi l’abbiamo incontrato nel suo Gastro Park Restaurant, durante una cena fantastica, durante la quale ha assaggiato il nostro Friulano 2013 di Amandum. Abbiamo avuto qualche minuto di trepidazione: gli piacerà? Pensavamo. Ma quando ha chiamato il sommelier del ristorante per farglielo assaggiare, abbiamo capito che il primo test era stato più che positivo.

Serata in compagnia, bottiglia finita e selfie di rito. Non ci resta che proseguire il nostro viaggio.

1 maggio 2016: Cena da LuMi Bar & Dining 

Il rosso, il rosa e il giallo del tramonto ci accompagnano durante la passeggiata sulla spiaggia di Bondi Beach, mentre lo sguardo si perde sull’oceano.

E’ il modo migliore per prepararci ad un incontro importante, quello con Federico e Michela Zanellato, che ci aspettano nel loro locale, LuMi Bar & Dining, uno dei 20 migliori ristoranti d’Australia.

Indimenticabile cucina fusion italo-giapponese da LuMi, nel menù degustazione non possono mancare agnolotti e tagliatelle, benchè rivisitati dalla bravura dello chef Federico, nominato nel 2016 dalla guida Good Food miglior Chef dell’anno . Spetta invece a Michela, sommelier del locale, assaggiare il Merlot 2013 di Amandum. Risultato al di sopra delle aspettative, tanto che ci ha promesso di venirci a trovare in Friuli, dove ancora non è mai stata. E noi ci prepariamo ad accoglierla.

2 e 3 maggio 2016: alla Camera di Commercio italiana a Sydney

Oggi prima giornata di incontri tra produttori, importatori e distributori, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana a Sydney. Fra colloqui, degustazioni e racconti, scivolano via piacevolmente le ore in cui presentiamo la linea di vini Amandum.

4 maggio 2016: ultimo giorno a Sydney

Oggi, ultimo giorno di permanenza a Sydney, siamo ritornati da LuMi Bar & Dining dove Federico e Michela hanno voluto far assaggiare i nostri vini a due sommelier autorevoli.

Abbiamo così conosciuto l’italiano Aldo Di Filippo wine representative presso Twelvebottles e il francese Christophe Rebut proprietario di French Flair Food & Wine.

Italia e Francia, due nazioni, ma sul vino parliamo la stessa lingua e siamo tutti d’accordo: Amandum piace.

5 maggio 2016: arriviamo a Melbourne

Lasciamo Sydney per raggiungere Melbourne. Qui ci aspetta Vincenzo Esposito, della Camera di Commercio Italiana a Melbourne.

Ed è lui che ci mette in contatto con l’enoteca Armadale Cellars punto di riferimento per gli amanti del vino a Melbourne.

Qui una bellissima sommelier ci accoglie sorridente. Siamo in Australia, ma ci sentiamo a casa, mentre stappiamo le nostre bottiglie, che, una volta in più, ricevono complimenti e apprezzamenti.

6 maggio 2016: un’enoteca speciale

Anche qui a Melbourne la Camera di Commercio Italiana ha organizzato incontri e scambi tra produttori ed importatori, ma è soprattutto nel pomeriggio che restiamo stupiti.

Siamo da Get Wines Direct e degustiamo tutta la nostra linea di vini Amandum: Il Friulano, il Merlot, il Grey Bianco e il Mysa Bianco, in compagnia dei proprietari Jordan Muir e David Lister che si complimentano per l’alta qualità del nostro prodotto.

Ma ciò che ci stupisce è la bellezza di questa enoteca, i cui mobili sono costruiti con vecchie traversine in legno dei binari del treno. Un misto fra linee moderne, acciaio e legno antico che crea un’atmosfera speciale. Un ambiente ricercato, in linea con l’alta qualità dei vini proposti.

[:en]

30 APRILE 2016: arrivo a Sydney e cena con lo Chef famoso

Prima tappa del nostro viaggio: siamo a Sydney e la nostra avventura comincia da qui, dall’emozione di vedere finalmente dal vivo l’Opera House che, per la sua bellezza, nel 2007 è diventata patrimonio del’UNESCO.

Seguite anche voi Masterchef Australia? Se lo fate, allora conoscerete sicuramente Grant King, uno degli chef australiani più famosi, grazie alla creatività che mette nei suoi piatti.

Noi l’abbiamo incontrato nel suo Gastro Park Restaurant, durante una cena fantastica, durante la quale ha assaggiato il nostro Friulano 2013 di Amandum. Abbiamo avuto qualche minuto di trepidazione: gli piacerà? Pensavamo. Ma quando ha chiamato il sommelier del ristorante per farglielo assaggiare, abbiamo capito che il primo test era stato più che positivo.

Serata in compagnia, bottiglia finita e selfie di rito. Non ci resta che proseguire il nostro viaggio.

1 maggio 2016: Cena da LuMi Bar & Dining 

Il rosso, il rosa e il giallo del tramonto ci accompagnano durante la passeggiata sulla spiaggia di Bondi Beach, mentre lo sguardo si perde sull’oceano.

E’ il modo migliore per prepararci ad un incontro importante, quello con Federico e Michela Zanellato, che ci aspettano nel loro locale, LuMi Bar & Dining, uno dei 20 migliori ristoranti d’Australia.

Indimenticabile cucina fusion italo-giapponese da LuMi, nel menù degustazione non possono mancare agnolotti e tagliatelle, benchè rivisitati dalla bravura dello chef Federico, nominato nel 2016 dalla guida Good Food miglior Chef dell’anno . Spetta invece a Michela, sommelier del locale, assaggiare il Merlot 2013 di Amandum. Risultato al di sopra delle aspettative, tanto che ci ha promesso di venirci a trovare in Friuli, dove ancora non è mai stata. E noi ci prepariamo ad accoglierla.

2 e 3 maggio 2016: alla Camera di Commercio italiana a Sydney

Oggi prima giornata di incontri tra produttori, importatori e distributori, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana a Sydney. Fra colloqui, degustazioni e racconti, scivolano via piacevolmente le ore in cui presentiamo la linea di vini Amandum.

4 maggio 2016: ultimo giorno a Sydney

Oggi, ultimo giorno di permanenza a Sydney, siamo ritornati da LuMi Bar & Dining dove Federico e Michela hanno voluto far assaggiare i nostri vini a due sommelier autorevoli.

Abbiamo così conosciuto l’italiano Aldo Di Filippo wine representative presso Twelvebottles e il francese Cristophe Rebut proprietario di French Flair Food & Wine.

Italia e Francia, due nazioni, ma sul vino parliamo la stessa lingua e siamo tutti d’accordo: Amandum piace.

5 maggio 2016: arriviamo a Melbourne

Lasciamo Sydney per raggiungere Melbourne. Qui ci aspetta Vincenzo Esposito, della Camera di Commercio Italiana a Melbourne.

Ed è lui che ci mette in contatto con l’enoteca Armadale Cellars punto di riferimento per gli amanti del vino a Melbourne.

Qui una bellissima sommelier ci accoglie sorridente. Siamo in Australia, ma ci sentiamo a casa, mentre stappiamo le nostre bottiglie, che, una volta in più, ricevono complimenti e apprezzamenti.

6 maggio 2016: un’enoteca speciale

Anche qui a Melbourne la Camera di Commercio Italiana ha organizzato incontri e scambi tra produttori ed importatori, ma è soprattutto nel pomeriggio che restiamo stupiti.

Siamo da Get Wines Direct e degustiamo tutta la nostra linea di vini Amandum: Il Friulano, il Merlot, il Grey Bianco e il Mysa Bianco, in compagnia dei proprietari Jordan Muir e David Lister che si complimentano per l’alta qualità del nostro prodotto.

Ma ciò che ci stupisce è la bellezza di questa enoteca, i cui mobili sono costruiti con vecchie traversine in legno dei binari del treno. Un misto fra linee moderne, acciaio e legno antico che crea un’atmosfera speciale. Un ambiente ricercato, in linea con l’alta qualità dei vini proposti.

Pin It on Pinterest

Share This